Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2018.03.07)

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2018.03.07)

DTK aggiornata alla versione 2.0.7 Migliorata la gestione del numero di versione. Migliorato il supporto a CMake/QtModule. Migliorato il supporto ai temi. Implementata una nuova barra dei titoli. Configurato il prompt di dialogo per i gruppi nascosti. Modificato il controllo di DTabbar, rimosse alcune interfacce. Abbandonato Anchors. Pulseaudio aggiornato allaversione1:10.0-7deepin & QT aggiornata allaversion5.6.1+dfsg-14deepin Aggiornamenti interni di deepin, risolti i problemi relativi a Flatpak. Deepin-wine ritornatoalla versione 2.18-5 Sistemata l'anomalia per cui non venivano ricaricati i sottotitoli in modo corretto. rimosse le funzioni tramite le quali il computer non poteva essere controllato in QQ Remote Assistance. Deepin-package-manageraggiornato alla versione 1.2.3-1 Sistemata l'anomalia per cui l'installazione di RStudio, TeamViewer ed altri pacchetti Deb non presenti nei repo causavano problemi al DDE.

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2018.01.25)

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2018.01.25)

Aggiornato Deepin-Wine alla versione 2.18-4, sistemati i crash in esecuzione di alcune app in Wine (come ad esmepio TIM) . Aggiornato Pulseaudio alla versione Deepin 1: 10.0-6, sistemato il modulo audio nel Deepin live system.

Aggiornamento di sicurezza —— Fix per le vulnerabilità Meltdown e Spectre (CVE-2017-5754)(1)

Aggiornamento di sicurezza —— Fix per le vulnerabilità Meltdown e Spectre (CVE-2017-5754)(1)

Google Project Zero ed altri team dedicati alla sicurezza hanno discusso sulle vulnerabilità di sicurezza sui SoC Intel ed altri processori, catalogata come di categoria di livello A, ricordando che tale vulnerabilità potrebbe evolvere in un problema di sicurezza molto importante sia per gli ambienti Cloud che per le infrastrutture IT in generale. I meccanismi per sfruttare queste vulnerabilità laborano ad un basso livello, a livello di chip, per eseguire degli attacchi side-channel, e riuscendo a leggere, in maniera indiretta, la cache della CPU. Meltdown è l'azione di "melting" (fusione) dei confini hardware di sicurezza, e Spectre è dovuto all'invisibilità di tale operazione. Introduzione alla vulnerabilità Ci sono due modi per attaccare i processori Intel: Meltdown e Spectre. Meltdown è riferito alla CVE-2017-5754 e Spectre a CVE-2017-5753 e CVE-2017-5715. Meltdown rompe l'isolamento fondamentale tra le applicazioni utente ed il sistema operativio. Quqesto attacco permette l'accesso alla memoria, ed i suoi relativi segreti, di altri programmi o del sistema operativo. La falla fa cadere i confini di isolamento che sono normalmente normalmente applicati via hardware. Vengono quindi permesse le esecuzioni di applicazione di basso profilo, accedendo alla memoria di sistema, con evidente leak delle informazioni. Spectre riguarda invece l'isolamento tra applicazioni ...Leggi altro

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.12.21)

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.12.21)

Zoom disabilitato nelle app che non sono utilizzano HiDPI; Sistemata l'anomalia per cui le nuove applicazioni installate non comparivano nel Launcher in particolari circostanze; Ottimizzazione per piccoli tagli di memoria; Uggiornata la Runtime Flatpak e rimosse le linee per HiDPI ; Sistemata l'anomalia per i report di TIM "It has been tampered with by a third party".

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.12.08)

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.12.08)

Uggiornata Qt alla versione 5.6.1 Sistemata l'anomalia del lato nero delle finestre causate dai plugins; Risolta l'anomalia delle linee sottili con risoluzione HiDPI. Aggiornato TIM alla versione 2.0.0 Risolta l'anomalia per cui i documenti online non venivano aperti correttamente; I documenti online verranno aperti col browser di default. Aggiornata Deepin Calculator alla versione 1.0.1 Font specifici sono utilizzati per la lista delle espressioni eseguite; Ottimizzata la precisione di calcolo. Diverse applicazioni aggiornate ed aggiunte nel Deepin Appstore

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.10.25)

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.10.25)

Deepin Emacs aggiornato alla versione 3.0-1 Aggiunto il real time format da sintassi mentre si scrive del codice; Aggiunta la modalità dired-filter per filtrare rapidamente e visualizzare i files in accordo alle regole inserite; emacs 27.0.50 dal nuovo emacs git utilizzato per la compilazione; Disabilitato temporaneamente il bugger in avvio; Aggiunta la protezione bugger nella minibuffer-tray, per evitare l'uscita dalla barra di progresso in fase di svuotamento buffer; Aggiunti i caratteri maiuscoli e la combinazione Alt + z; Migrato multi-term.el plugin nel repo cl-lib; Aggiunta la key per moccur-grep-find-pwd; Funzionalità di ricerca delle parole ottimizzate da cursore e selezionando le stringhe di codice; Aggiunta la funzionalità di "trattino" intelligente per paredit-open-curly-smart; Aggiornato il plugin move-text.el per renderlo compabile con le versioni di Emaxs superiori alla 26; Migliorata l'evidenziazione della sintassi per C++; Supportato il linguaggio di programmazione Rust; Rilevamento dei comandi g++ prima del caricamento dei plugin auto-complete-clang-extension.el per evitare problematiche; Sistemato l'errore flymake in vala-mode; Aggiunta la funzionalità di term-send-delete-mode; Aggiornamentoi di Sistema ed App Aggiornamento plugin Flash per Firefox, Chrome, Opera alla versione 27.0.0.170; Aggiornato Deepin File Manager alla versione V1.6;

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.10.19)

Deepin - Aggiornamenti di Sistema (2017.10.19)

Sistemazione del bug di Sistema e delle App Configurato debconf come interfaccia grafica utente per supportare tutte le interazioni necessarie nel Control Center e nel Deepin Store; Aggiornati i driver delle stampanti; Deepin Voice Recorder aggiornato alla versione 2.6.1, sistemata l'anomalia per cui i file registrati in MP4 non risultavano riproducibili su dispositivi Mobile e WeChat; Sistemata l'anomalia per cui il Baidu Netdisk non veniva avviato dopo l'ultimo aggiornamento;

Aggiornamento di sicurezza —— Sistemazione urgente per la vulnerabilità relativa alla sicurezza WPA DSA-3999-1 nelle connessioni Wireless

Aggiornamento di sicurezza —— Sistemazione urgente per la vulnerabilità relativa alla sicurezza WPA DSA-3999-1 nelle connessioni Wireless

Aggiornamento di sicurezza per la cifratura WPA. Informazioni sulla vulnerabilità DSA-3999-1 WPA — Aggiornamento di sicurezza Dettaglio database di sicurezza: Mathy Vanhoef of the imec-DistriNet research group of KU Leuven discovered multiple vulnerabilities in the WPA protocol, used for authentication in wireless networks. Those vulnerabilities applies to both the access point (implemented in hostapd) and the station (implemented in wpa_supplicant). An attacker exploiting the vulnerabilities could force the vulnerable system to reuse cryptographic session keys, enabling a range of cryptographic attacks against the ciphers used in WPA1 and WPA2. More information can be found in the researchers's paper, Key Reinstallation Attacks: Forcing Nonce Reuse in WPA2. CVE-2017-13077: reinstallation of the pairwise key in the Four-way handshake CVE-2017-13078: reinstallation of the group key in the Four-way handshake CVE-2017-13079: reinstallation of the integrity group key in the Four-way handshake CVE-2017-13080: reinstallation of the group key in the Group Key handshake CVE-2017-13081: reinstallation of the integrity group key in the Group Key handshake CVE-2017-13082: accepting a retransmitted Fast BSS Transition Reassociation Request and reinstalling the pairwise key while processing it CVE-2017-13086: reinstallation of the Tunneled Direct-Link Setup (TDLS) PeerKey (TPK) key in the TDLS handshake CVE-2017-13087: reinstallation of the group key (GTK) when ...Leggi altro